Skip to main content
European School Education Platform
TwinSpace

We educate to beauty: historical research and narrative creation

The educational itinerary aims to make aware the students of the schools involved, through a documentary support, of facts and characters known and lesser known, of the history of their cities, developing the research methodology, to then elaborate a virtual digital narrative to be twinned. An interdisciplinary and trans-disciplinary work that, in the vertical curriculum, will lead students to deepen the stories, buildings, artifacts, frescoes and landscapes of their homeland as opportunities for fruition and as witnesses of a form of life, in which the aesthetic ( the "beauty") occupies and must occupy a central space, because it is a factor of civilization. The path will allow to enhance the quality of the experience starting from the exceptional one of art in order to make students from various European and extra-European schools relate to make them aware, responsible and supportive citizens, according to the target 11.4, of the 2030 Agenda.

Overview

Updates

Filter results

update-5709719

Gli alunni della terza sez. E del Terzo Istituto comprensivo scuola secondaria di primo grado si sono cimentati con delle interviste in italiano e in lingua inglese, ricordando gli illustri fautori della Resistenza italiana originari di Nocera Inferiore, mettendo in evidenza la straordinaria bellezza d’animo,  evidenziandone  il contributo militare:  Lorenzo Fava, Medaglia d’oro alla Resistenza, Antonio Tramontano, Medaglia d’oro al valore militare. Sono diventati dei veri e propri eroi, dei modelli da emulare contro ogni nuova forma di oppressione oggi così come fu ai tempi del fascismo e nazismo. I ragazzi hanno rivissuto con orgoglio questo delicato momento storico cercando di dar lustro alla loro memoria per non dimenticare il gesto valoroso di questi uomini prima e, militari, poi, che hanno pagato con la vita  la conquista della libertà. Sono stati ricordati due luoghi di Nocera Inferiore diventati simbolo di libertà : piazza Cianciullo e via Fava. 

update-5709718

Gli alunni della terza sez. E del Terzo Istituto comprensivo scuola secondaria di primo grado si sono cimentati con delle interviste in italiano e in lingua inglese, ricordando gli illustri fautori della Resistenza italiana originari di Nocera Inferiore, mettendo in evidenza la straordinaria bellezza d’animo,  evidenziandone  il contributo militare:  Lorenzo Fava, Medaglia d’oro alla Resistenza, Antonio Tramontano, Medaglia d’oro al valore militare. Sono diventati dei veri e propri eroi, dei modelli da emulare contro ogni nuova forma di oppressione oggi così come fu ai tempi del fascismo e nazismo. I ragazzi hanno rivissuto con orgoglio questo delicato momento storico cercando di dar lustro alla loro memoria per non dimenticare il gesto valoroso di questi uomini prima e, militari, poi, che hanno pagato con la vita  la conquista della libertà. Sono stati ricordati due luoghi di Nocera Inferiore diventati simbolo di libertà : piazza Cianciullo e via Fava. 

update-5708716

Gli alunni della terza sez. E del Terzo Istituto comprensivo scuola secondaria di primo grado si sono cimentati con delle interviste in italiano e in lingua inglese, ricordando gli illustri fautori della Resistenza italiana originari di Nocera Inferiore, mettendo in evidenza la straordinaria bellezza d’animo,  evidenziandone  il contributo militare:  Lorenzo Fava, Medaglia d’oro alla Resistenza, Antonio Tramontano, Medaglia d’oro al valore militare. Sono diventati dei veri e propri eroi, dei modelli da emulare contro ogni nuova forma di oppressione oggi così come fu ai tempi del fascismo e nazismo. I ragazzi hanno rivissuto con orgoglio questo delicato momento storico cercando di dar lustro alla loro memoria per non dimenticare il gesto valoroso di questi uomini prima e, militari, poi, che hanno pagato con la vita la conquista della libertà. Sono stati ricordati due luoghi di Nocera Inferiore diventati simbolo di libertà : piazza Cianciullo e via Fava. 

update-5708711

Gli alunni della terza sez. E del Terzo Istituto comprensivo scuola secondaria di primo grado si sono cimentati con delle interviste in italiano e in lingua inglese, ricordando gli illustri fautori della Resistenza italiana originari di Nocera Inferiore, mettendo in evidenza la straordinaria bellezza d’animo,  evidenziandone  il contributo militare:  Lorenzo Fava, Medaglia d’oro alla Resistenza, Antonio Tramontano, Medaglia d’oro al valore militare. Sono diventati dei veri e propri eroi, dei modelli da emulare contro ogni nuova forma di oppressione oggi così come fu ai tempi del fascismo e nazismo. I ragazzi hanno rivissuto con orgoglio questo delicato momento storico cercando di dar lustro alla loro memoria per non dimenticare il gesto valoroso di questi uomini prima e, militari, poi, che hanno pagato con la vita la conquista della libertà. Sono stati ricordati due luoghi di Nocera Inferiore diventati simbolo di libertà : piazza Cianciullo e via Fava. 

update-5708020

Il nostro progetto volge al termine. Avremmo voluto fare di più, soprattutto incontrarci di più, non attraverso uno schermo. Avremmo voluto realizzare escursioni vere nella natura e nei luoghi che abbiamo raccontato con i DST. Ci siamo dovuti accontentare di tour virtuali. Eppure la voglia di conoscerci, di scambiare le nostre esperienze è stata  così forte che ha abbattuto anche le mura scolastiche. Così sabato 20 giugno la prima A di Santa Chiara e la prima B di Garrucha si sono incontrati sul web. Noi in un parco, loro ...a mare. L'entusiasmo è tangibile nelle foto e nei video allegati. E...nonostante fossimo oltre la fine dell'anno scolastico i nostri alunni si sono divertiti con l' instancabile studentessa laureanda Rosa Furno ad inventare ancora storie da raccontare. A settembre saremo già carichi...frulla in tutte le nostre teste un nuovo progetto che ci permetterà di realizzare ciò che la pandemia ci ha negato.

Alternative text
Alternative text
Alternative text
Alternative text
Alternative text
Alternative text
Alternative text
Alternative text
INCONTRO DA REMOTO ITALIA SPAGNA

INCONTRO DA REMOTO SPAGNA- ITALIA

update-5707464

Rosalia Avallone

Buon pomeriggio a tutti

L’entusiasmante  percorso riguardante l’Aspetto Paesaggistico Ambientale  della Collina del Parco è giunto al termine. Gli alunni della classe terza C plesso S. Chiara  vogliono presentare l’ultimo  prodotto, una ricetta riguardante il Liquore al Rosmarino una delle piante più antiche presenti nel nostro territorio. Tale ricetta è pubblicata nella pagina a noi dedicata.

Grazie a tutti voi….ci rivedremo a settembre per lavorare su di  un nuovo progetto!

 

update-5706109

Rosalia Avallone

Buon pomeriggio

gli alunni della classe terza C plesso S.Chiara presentano ancora altri due lavori inerenti le erbe mediche spontanee presenti sulla Collina del Parco Fienga della nostra città.I lavori si riferiscono a due piante in particolare il rosmarino e la linaria.

I bambini vi invitano a visitare la pagina dove sono stati pubblicati i due approfondimenti.

 

 

update-5705397

Ecco una scheda molto approfondita sulle arance nostrane redatta dal professore De Prisco per la parte scientifica,mentre la parte riguerdante i miti è stata elaborata dagli alunni della classe terza C plesso S.Chiara.

update-5705380

Dimenticavo di aggiungere che gli alunni hanno anche prodotto delle schede tecniche su alcune erbe e piante officinali.I lavori sono sempre pubblicati nella pagina della terza C plesso S.Chiara.

update-5705344

Buon pomeriggio

Gli alunni della classe terza C plesso S.Chiara di Nocera Inferiore hanno partecipato ad un’attività laboratoriale tenuta dall’esperto del CNR professore De Prisco. L’impagabile professore ha presentato alcuni prodotti tipici della Collina del Parco , come le arance, le insalate, il rosmarino…ha parlato dell’importanza dei vegetali e delle loro funzioni. I bambini hanno fatto alcuni esperimenti che potrete vedere nell’allegato pubblicato nella nostra pagina.